13 febbraio 2019 0 Commenti Viso

Tutte in maschera: scopri la maschera viso adatta alla tua pelle

Dott.ssa Maria Elena Setti

La maschera viso è un trattamento dalle molteplici virtù:

-rilassa la mente perché ci prendiamo cura di noi                                                                                                                                  -il prenderci cura di noi fa rilasciare serotonina, l’ormone del buonumore e chi sorride è anche più bello!                                                        -fa bene alla pelle, perché la formulazione scelta grazie al tempo di posa e all’occlusione farà penetrare più in profondità i principi attivi.                                                                                                                                                                                             -è divertente e può essere fatta anche con le amiche per un pomeriggio o una serata di coccole e divertimento

Tutte amano le maschere e allora…conosciamole meglio!

Che tipo di maschere esistono

Maschere idratanti a base di: aloe, acido ialuronico da biotecnologia, mucillagini di malva o altea, NMF vegetale (fattore di idratazione naturale), zuccheri, miele, pantenolo                                                                                                                              sono adatte a pelli disidratate, secche, normali

Maschere purificanti e riequilibranti a base di: argilla verde, amamelide, cetriolo, bardana, ribes nero, propoli, tea tree, lavanda                                                                                                                                                                                                  sono adatte a pelli grasse, miste, impure, giovani

Maschere detox a base di: torba, equiseto, tarassaco, argilla verde o gialla, pompelmo, zenzero, limone                                         Sono adatte a tutti i tipi di pelle come detox periodico primavera e estate o per pelli particolarmente intossicate da farmaci, stress, fumo, cattiva alimentazione, prodotti cosmetici con petrolati e siliconi o make-up molto pesante, queste maschere servono per pulire in profondità la pelle, preparandola a ricevere i trattamenti successivi.

Maschere nutrienti a base di: burri vegetali come karitè, illipè, olio di oliva, olio di avocado, olio di argan, ylang-ylang, rosa, olio di macadamia                                                                                                                                                                          sono adatte a pelli secche, dopo sole, vento, freddo

Maschere tonificanti, energizzanti e rassodanti a base di: ginseng, eleuterococco, curcuma, zenzero, olio di jojoba, olio di argan, olio di canapa                                                                                                                                                                    sono adatte per pelli atone, mature, dopo dimagrimenti o periodi di stress

Maschere rigeneranti a base di: olio di zucca, oleolito di carota, vitamine C, E, beta-carotene, proteine di grano o di soia, olio di canapa, olio di rosa mosqueta                                                                                                                                       sono adatte a pelli stressate, mature, segnate, grigie

Maschere calmanti a base di: argilla bianca, mirtillo nero, ribes nero, ossido di zinco, camomilla, calendula, aloe, liquirizia, elicriso, acque aromatiche di rosa, camomilla, fiori di arancio                                                                                                            sono adatte per pelli sensibili, reattive, con couperose, con acne in fase acuta

Maschere antiossidanti,anti-age a base di: vitamina C, E, frutti rossi come lampone, ribes, melograno, rosa canina, olivello spinoso, acido ialuronico, tè verde, uva rossa, olio di rosa mosqueta, burro di karitè                                                                   pelli mature, stanche, rugose

Maschere lifting a base di: acido lipoico, DMAE, acido ialuronico, centella asiatica, ginseng, equiseto, vitamine, olio di borragine                                                                                                                                                                                         pelli atone, mature, il tiramisù per occasioni speciali

Maschere agli acidi della fruttaper macchie, rughe e segni dell’acne, cicatrici: sono maschere specifiche da tenere pochi minuti per esfoliare la pelle, sono preparate con acidi della frutta come acido glicolico, mandelico, lattico. Finito il tempo di posa solitamente si tolgono con soluzioni tampone per riequilibrare il pH e si utilizzano maschere specifiche per il tipo di pelle, solitamente maschere calmanti, idratanti, nutrienti o specifiche per macchie a base di vitamina C, liquirizia, iperico.

Le forme cosmetiche delle maschere

Esistono maschere in polvere da attivare con acqua o tonici specifici, maschere in crema, maschere in gel, maschere in tessuto imbibite di soluzioni con principi attivi, maschere a calco, che indurendosi formano una maschera simil gesso (maschere a base di alginati), maschere peel off che da gel si solidificano diventando gelatine da togliere come un velo, maschere gommage che una volta finito il tempo di posa si tolgono formando un delicato scrub sulla pelle.

Ricetta di una maschera fai da te idratante:

argilla bianca 3-4 cucchiai

olio di rosa mosqueta 1 cucchiaino

gel di aloe 1 cucchiaino

acqua aromatica di camomilla q.b. fino a formare una pastella

Mescolare gli ingredienti fino a formare una pastella omogenea e liscia, spalmare sul viso, collo e décolleté e lasciare in posa per 15 minuti. Togliere con acqua fresca e utilizzare un tonico e una crema viso idratante.

La maschera è un trattamento di bellezza insostituibile nella routine settimanale della cura della pelle…quindi TUTTE IN MASCHERA anche se non è Carnevale!


Condividi: